-- SITO UFFICIALE DELL'ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE DEL VENETO -- Attenzione NUOVO IBAN IT14 D030 6902 1181 0000 0063 529

Tavola Rotonda – Problematiche Connesse agli studi di Microzonazione simica – Resoconto

News inserita martedì 17 aprile 2018

L’Ordine dei Geologi Regione del Veneto in collaborazione con la Regione del Veneto-Difesa del suolo, il 13 aprile ha organizzato la tavola rotonda sulle PROBLEMATICHE CONNESSE AGLI STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA. L’evento si è svolto a Palazzo Linetti a Venezia, nella sala CTR messa a disposizione dalla Regione in un’ottica di nuova collaborazione con il nostro Ordine. Massima la partecipazione registrata. L’intervento di apertura del dott. E. Schiavon della Difesa Suolo, ha offerto un quadro sullo stato di fatto degli studi di Microzonazione Sismica effettuati in Veneto evidenziando le criticità riscontrate e auspicando risoluzioni coordinate. Molto interessanti i contributi offerti dai colleghi P. Galli, S. Castenetto e G. Naso del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, sulla paleosismologia, sulle linee guida per le frane sismoindotte e il loro recepimento nel PAI e sulle linee guida per le semplificazioni del moto sismico.

IMG_20180417_070022

Un generale e attento chiarimento sulle criticità del territorio veneto vulnerabile più per fenomeni di liquefazione che per conseguenze dovute a faglie attive e capaci la cui azione, a differenza delle fasce appenniniche, non è stata rilevata con efficacia sostanziale. Dopo aver illustrato le iniziative attivate e in fase di approfondimento da parte dell’Ordine dei Geologi del Veneto, intervento del Consigliere Merola, si è svolta un’interessante tavola rotonda, tante domande tecniche hanno avviato un costruttivo dibattito che ha fatto emergere le effettive criticità e difficoltà in essere e ha cercato di individuare soluzioni necessarie per migliorare gli studi e la sensibilizzazione presso le amministrazioni.